Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Rosso
Castel de Paolis

Campo Vecchio 2015

Condividi
Sensi
Sapore
Pepe nero, ciliegie, anice stellato e delicate sensazioni vegetali
Colore
Rosso rubino
Affinamento
50% barrique, 50% acciaio
17,00 €
Dettagli
Cantina
Castel de Paolis
Sapore
Pepe nero, ciliegie, anice stellato e delicate sensazioni vegetali
Annata
2015
Colore
Rosso rubino
Denominazione
Lazio IGT
Vitigni
Cesanese, Montepulciano, Sangiovese, Syrah
Affinamento
50% barrique, 50% acciaio
Alcol
13% VOL
Uvaggio
Cesanese, Montepulciano, Sangiovese, Syrah
Formato
0,75 l
Regione
Lazio
Perfetto per
Un pranzo in famiglia, Una cena in relax
Decantazione
30 min
Calice
VINI ROSSI MATURI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Carne
Pasta
Curiosità

Di color rosso rubino acceso. Al naso note di pepe nero, ciliegie, anice stellato e delicate sensazioni vegetali. In bocca ben esprime solidità d'insieme ed armonia: morbido e sapido, con tannini ben espressi e finale fruttato. Perfetto con i bucatini all’Amatriciana o sulla coda alla vaccinara.

l Lazio è tra le regioni italiane in cui, la coltivazione della vite, ha origini antichissime; iniziata con gli etruschi, proliferò notevolmente poi con l’avvento del Medioevo, sviluppandosi secondo le moderne tecniche agricole. La vite ha trovato in questa regione, molto spazio fin dai tempi antichi, favorita anche dalla posizione centrale e commerciale della Capitale e, non da ultimo, della forte presenza della Chiesa. Castel de Paolis, pur avendo una storia abbastanza recente, ha la sua sede nel castello omonimo, una delle fortezze più importanti del periodo dell’Alto Medioevo, costruito sulle rovine di una villa d’epoca imperiale che, grazie alla sua posizione dominante sulla zona dei Castelli Romani, costituiva un autentico baluardo a controllo delle campagne. Dall’unione di Syrah, Sangiovese, Cesanese e Montepulciano nasce il Campo Vecchio, un vino che fonde alla perfezione tutte le caratteristiche di questi 4 vitigni, regalando equilibrio e grande piacevolezza di beva. Un vino di cui godere ogni giorno, perfetto compagno dei piatti della cucina della tradizione.

Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account