Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Bianco
Monserrato 1973

Falanghina IGT Beneventano 'Levata' 2018

Condividi
Sensi
Sapore
Sentori di frutta gialla matura, balsamico e agrumato
Colore
Giallo paglierino
Affinamento
Acciaio 8 mesi
12,90 €
Dettagli
Cantina
Monserrato 1973
Sapore
Sentori di frutta gialla matura, balsamico e agrumato
Annata
2018
Colore
Giallo paglierino
Denominazione
Falanghina IGT Beneventano
Vitigni
Falanghina
Affinamento
Acciaio 8 mesi
Alcol
13,5% VOL
Uvaggio
100% Falanghina
Formato
0,75 l
Regione
Campania
Perfetto per
Un aperitivo, Un pranzo tra amici, Un pranzo all’aperto, Una cena in relax, Una giornata in riva al mare
Temperatura
10-12° C
Decantazione
Da bere subito
Calice
VINI BIANCHI GIOVANI E FRESCHI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Aperitivo
Formaggi
Pesce
Sensazioni
La Falanghina è il vitigno principe della viticoltura sannita capace di interpretare questo territorio con innumerevoli sfumature, esprimendo caratteri molto diversi da zona a zona. La nostra interpretazione classica traduce in vino tutto il calore delle migliori esposizioni aziendali pur mantenendo intatti la sua tipica freschezza ed il corredo fruttato schietto e verace.
Curiosità
Nel bicchiere colgo un colore giallo paglierino carico e lucente e soltanto leggermente venato di clorofilla. Bouquet caratteristicamente espressivo del territorio sannita, che propone all’olfatto un profilo molto ricco e variegato di elegiaci profumi. In primis si aspirano tipiche essenze di mela, banana, ananas, agrumi, ginestra e chiodi di garofano. Proposizioni mentolate e balsamiche vanno poi ad impinguare il corredo aromatico. Bocca distesa e larga, composita e pulita e connotata poi da una sapida mineralità. Guizzo di ottima acidità che rinfresca così tutto il palato. Parvenze citrine. Sorso succoso, elegante, equilibrato, morbido, di ottimo corpo e gradevolmente fruttato. Finale lungo, edonistico e di bella sostanza. Ottima esecuzione di un vino che vuole godere della compagnia di piatti marinari (senza pomodoro, mi raccomando) e di latticini. A Radici del Sud 2019 questa Falanghina si è piazzata al secondo posto assoluto nella sua categoria di appartenenza, così come ha deciso la giuria dei Wine Buyers.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account