Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Bianco
Cima del Pomer

Ganzo fondante Vino Spumante Integrale sui lieviti

Condividi
Sensi
Sapore
Note di fiori bianchi e mela matura
Colore
Giallo paglierino
Affinamento
Minimo 180 giorni di affinamento sui lieviti
15,90 €
Dettagli
Cantina
Cima del Pomer
Sapore
Note di fiori bianchi e mela matura
Annata
Senza annata
Colore
Giallo paglierino
Denominazione
Spumante Integrale sui lieviti
Vitigni
Glera
Affinamento
Minimo 180 giorni di affinamento sui lieviti
Alcol
11% VOL
Uvaggio
100% Glera
Formato
0,75 l
Regione
Veneto
Temperatura
6-8° C
Decantazione
Da bere subito
Calice
SPUMANTE INTEGRALE SUI LIEVITI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Crostacei
Pesce
Sensazioni
Alla mescita GANZO fondante presenta una fitta e piacevole effervescenza, che permane a lungo nel bicchiere. Sottili note di fiori bianchi e mela matura emergono con grazia dal bicchiere per poi lasciare spazio a sentori fragranti di crosta di pane in cui si insinua un'intrigante nota iodata. Al palato si esprime in modo equilibrato, con un corpo morbido e carezzevole, sorretto da una buona freschezza e da una accattivante sapidità. La gustosa alternanza tra sentori lievitati e salini accompagna il sorso fino alla fine in modo elegante e sofisticato. Ottimo da aperitivo e in abbinamento a frutti di mare, pesce crudo, tartare, piatti a base di pesce tipici della cucina giapponese, quali sushi e sashimi. E’ un vino ottimo a tutto pasto.
Curiosità
Nella Venezia Settecentesca era chiamato “Ganzo” un lussuoso tessuto, assai di moda in quell'epoca tra le casate abbienti della città lagunare, una stoffa pregiata impreziosita da ricami elaborati in filo d'oro e d'argento. Il colore dorato, il perlage fitto, la finezza nei profumi e nei sapori hanno ispirato la scelta del nome di questo vino, il GANZO fondante. Anche GANZO fondante, infatti, afferma con forza la propria luminosità. Ottenuto attraverso il metodo della rifermentazione naturale in bottiglia, riposa sui propri lieviti, come un Metodo Classico.
Recensione (1)
Valutazione:
100% of 100
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account

1 elemento

Mostra per pagina
  1. 100%
    Sorpresa
    Dire che mi ha sorpreso è dire poco, un vino prezioso, da contemplare, meravigliso.
    Fatto bene, davvero bene, non conoscevo questo metodo di produzione, devo dire che ora voglio bere solo Ganzo,
    non mi interessa altro!
See all (+-1)Show less