Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento

L'Autin

L'Autin

"Una coccola naturale tra i vigneti del Piemonte “tradizionale” "

Autin, in piemontese, significa “vigneto”, ma quasi come un vezzeggiativo. In questa regione dove il vino ha i contorni di una religione, l’azienda vitivinicola L’Autin trova spazio in quel grande territorio che separa la sabauda Torino dall’impervio Monviso, dove nasce il Po. Due massicci, uno umano e uno naturale che incombono e proteggono allo stesso tempo i vigneti della famiglia Camusso, che interpreta a modo suo Pinerolese, Barge e Bagnolo. Dieci ettari che uniscono idealmente il torinese e il cuneese, in terreni impervi, forse scomodi, caratterizzati da un profilo argilloso e alluvionale. Il Monte Bracco da una parte, la Val Pellice dall’altra: una diversità territoriale che risulta evidente anche nelle uve e nei vini, forti di una impronta locale evidente già all’assaggio. La produzione di L’Autin è votata alla sostenibilità ambientale, con la certificazione biologica ottenuta già nell’annata 2019. Lo scopo è quello di salvaguardare la ciclicità e i ritmi della natura, facendoli emergere nel vino, rispettando e quantunque coccolando ciascun grappolo: il sogno di ogni amante del buon bere e del bere consapevole.

Taverna Wines

Informazioni

RegionePiemonte
Vitigni PrincipaliPinot Nero, Chardonnay, Bonarda, Barbera, Riesling, Sauvignon, Biavert, Malvasia, Nebbiolo
Ettari Vitati10
Produzione Annua35.000 bt
IndirizzoVia Cesare Pavese, 24 – 10060 Bibiana (TO)

Scopri i nostri vini

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente