Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Bianco
Tenuta La Ghiaia

Liguria IGT di Levante Bianco "Ithaa" 2018

Condividi
Sensi
Sapore
Esplosione di note agrumate e floreali (bergamotto, pompelmo, zagare) emergenti da un sostrato iodato
Colore
Giallo dorato
Affinamento
Svolto “sur lie”, sia in vasca d’acciaio che in carato
Prezzo speciale 13,90 € Prezzo predefinito 17,90 €
Dettagli
Cantina
Tenuta La Ghiaia
Sapore
Esplosione di note agrumate e floreali (bergamotto, pompelmo, zagare) emergenti da un sostrato iodato
Annata
2018
Colore
Giallo dorato
Denominazione
Liguria di Levante IGT
Vitigni
Vermentino
Affinamento
Svolto “sur lie”, sia in vasca d’acciaio che in carato
Alcol
12% VOL
Uvaggio
100% Vermentino
Formato
0,75 l
Regione
Liguria
Perfetto per
Un pranzo speciale, Una cena romantica, Una cena da ricordare, Una grande occasione, Sorprendere gli ospiti, Serata in giardino tra amici, Una giornata in riva al mare, Fare bella figura
Temperatura
8-10° C
Decantazione
30 min
Calice
VINI BIANCHI CORPOSI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Antipasti
Aperitivo
Crostacei
Formaggi
Pasta
Pesce
Sensazioni
Prodottr 2500 bottiglie. Il colore, giallo dorato e la densa limpidezza, preludono ad un vino di taglio inusuale. All’olfatto apre con leggere note riduttive che fanno da prologo, dopo qualche minuto di ossigenazione in un ampio calice, ad una esplosione di note agrumate e floreali (bergamotto, pompelmo, zagare) emergenti da un sostrato iodato. Imprimendo ampie rotazioni al calice si evidenziano note minerali che si alternano ad erbe aromatiche (timo e rosmarino) per introdurci alle sensazioni caloriche dell’uva sottospirito avvinghiata al legno di sandalo. Al palato l’ingresso è caldo e dolce, con sensazioni di polpa di pesca bianca, albicocca e sandalo che evolvono in eleganti note minerali, aprendo al tipico, per il vermentino, retrogusto amaricante. Gli abbinamenti gastronomici possono essere: scampi alla catalana, stoccafisso in umido, baccalà alla livornese, coniglio in casseruola con olive taggiasche. Formaggi caprini di media stagionatura. Dal punto di vista stilistico Ithaa rappresenta l’esplorazione di un altro lato del vermentino dei Colli di Luni, un lato profondo e per certi versi oscuro, “The Dark Side of the Moon Wine”, talmente oscuro che appena il vino è versato nel bicchiere ci regala un’esplosione di luce.
Curiosità
È il vino che più rappresenta l’intensità e la profondità del terroir della tenuta. Viene prodotto solo nelle annate in cui l’uva può sostenere maturazioni importanti, senza alterare il punto di equilibrio. Si ottiene dalle vigne che nella loro maturità sono riuscite a portare negli acini sedimenti più profondi del terreno. Le uve vendemmiate ai primi di ottobre, subiscono, durante la fermentazione, la macerazione delle bucce per la durata di circa sette giorni. Il mosto termina la fermentazione in contenitori di acciaio inox e in carati di rovere e permane “sur lie” con relativi “batonnage” per circa nove mesi. L’imbottigliamento avviene senza filtrazione né chiarifica ed il vino così ottenuto si affina in bottiglia per nove mesi prima della vendita.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account