Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Rosso
Conti di San Bonifacio

Monteregio di Massa Marittima DOC Riserva 2016

Condividi
Sensi
Sapore
Sentori tipici del sangiovese con note marcate di Ciliegia, piccoli frutti rossi e viola.
Colore
Rosso rubino
Affinamento
12 mesi in barrique di rovere francese usate e 12 mesi in vasca di cemento a temperatura controllata
16,90 €
Dettagli
Cantina
Conti di San Bonifacio
Sapore
Sentori tipici del sangiovese con note marcate di Ciliegia, piccoli frutti rossi e viola.
Annata
2016
Colore
Rosso rubino
Denominazione
Monteregio di Massa Marittima DOC Riserva
Vitigni
Cabernet Franc, Sangiovese, Syrah
Affinamento
12 mesi in barrique di rovere francese usate e 12 mesi in vasca di cemento a temperatura controllata
Alcol
14% VOL
Uvaggio
Sangiovese 85% Syrah 10% Cabernet Franc 5%
Formato
0,75 l
Regione
Toscana
Perfetto per
Un pranzo speciale, Una cena da ricordare, Fare bella figura, Una cena importante
Temperatura
16-18° C
Decantazione
30 min
Calice
VINI ROSSI MATURI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Carne
Pasta
Selvaggina
Sensazioni
Si presenta nel calice di un rosso rubino carino. Sentori tipici del sangiovese con note marcate di Ciliegia, piccoli frutti rossi e viola. Il perfetto connubio tra tannini e apporto armonico del legno, creano un vino di grande struttura e complessità: un tipico Sangiovese della Costa Toscana. Perfetto con carni rosse e selvaggini, ottimo con carne alla griglia. Da provare con una fiorentina.
Curiosità
La vendemmia 2016 è stata una tra le migliori degli ultimi anni: le piogge manifestatesi quasi solo in primavera hanno permesso alle piante di avere disponibilità d’acqua fino alla maturazione e ne hanno favorito lo sviluppo vegetativo. I mesi di luglio e agosto sono stati caratterizzati da un grande caldo alternato a temperature più miti, con significative escursioni termiche tra giorno e notte, il che ha favorito la formazione delle sostanze aromatiche e polifenoliche. Un settembre stabile ha permesso alle uve di maturare perfettamente, in modo da esprimere così tutto il loro potenziale qualitativo.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account