Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Rosso
Antica Enotria

Nero di Troia IGT Puglia "Il Sale della Terra" 2015

vinobiologico
Condividi
Sensi
Sapore
Profumi di frutta matura, spezie e di leggera tostatura
Colore
Rosso rubino
Affinamento
24 mesi in botti grandi da 30 hl
19,90 €
Dettagli
Cantina
Antica Enotria
Sapore
Profumi di frutta matura, spezie e di leggera tostatura
Annata
2015
Colore
Rosso rubino
Denominazione
Puglia IGT
Vitigni
Nero di Troia
Affinamento
24 mesi in botti grandi da 30 hl
Alcol
13,5% VOL
Uvaggio
100% Nero di Troia
Filosofia
Biologico
Formato
0,75 l
Regione
Puglia
Perfetto per
Un pranzo tra amici, Un pranzo speciale, Un pranzo in famiglia, Un pranzo all’aperto, Una cena tra amici, Una cena all'aperto, Una grande occasione, Serata in giardino tra amici, Grigliata di carne
Temperatura
16-18° C
Decantazione
30 min
Calice
VINI ROSSI MATURI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Carne
Formaggi
Selvaggina
Sensazioni
Il Sale della Terra Nero di Troia Puglia IGT è il vino che maggiormente presenta il legame fra la famiglia di Tuccio e la Puglia. Dal colore rubino intenso, Il Sale della Terra è un vino di grande equilibrio ed eleganza con profumi di frutta matura, spezie e di leggera tostatura. Al palato ha struttura potente supportata da una bella freschezza che ne accentua il frutto. Molto persistente, termina con una finissima nota di vaniglia. Ottimo con primi e secondi piatti di terra, in particolare carni alla brace. Particolarmente indicato con piatti della tradizione di Puglia come orecchiette con ragù e braciole o maialino al latte con patate sotto cenere.
Curiosità
Il Sale della Terra è un vino biologico realizzato con uve di Nero di Troia. La vendemmia manuale avviene nella seconda settimana di ottobre e, dopo la pigiadiraspatura, il mosto macera in vinificatori di acciaio per 15-20 giorni. La fermentazione avviene ad una temperatura controllata di 25°. Terminata la fermentazione il vino passa in botti grandi da 30 hl, dove matura per 24 mesi. Termina l’affinamento per altri 12 mesi in bottiglia. Il Sale della Terra rappresenta per Antica Enotria un vino territoriale. Il Nero di Troia è fra le varietà più coltivate in Puglia. La zona di maggiore coltivazione è la Daunia, quella detta di territorio che comprende la provincia di Foggia e la zona a nord della provincia di Bari. Si narra che questo vitigno abbia origini antichissime addirittura risalenti d Diomede, eroe della guerra di Troia, che portò in Puglia questo vitigno. Tuttavia questa non è l’unica versione sulla nascita di questo vitigno: si pensa anche che la provenienza possa essere anche dalle vicine coste albanesi, esattamente dal piccolo borgo di Cruja, che in vernacolo si chiamava Troia. Da sempre il Nero di Troia è noto per un’elevata presenza di tannini. Proprio per questo motivo fino a quale decennio fa, questo vino veniva usato per creare dei blend. Ultimamente il Nero di Troia è stato al centro di una valorizzazione culturale e di gusto che ne ha promosso l’eleganza e la delicatezza.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account