Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie - Leggi di più - Acconsento
Bianco
Contesa

Pecorino Superiore "Sorab" 2015 - Contesa

Condividi
Sensi
Sapore
Erbe mediterranee, frutta a polpa gialla e note di vaniglia
Affinamento
6 mesi in acciaio su fecce fini con batonnage
12,90 €
Dettagli
Cantina
Contesa
Sapore
Erbe mediterranee, frutta a polpa gialla e note di vaniglia
Annata
2015
Denominazione
Colline Pescaresi IGT
Affinamento
6 mesi in acciaio su fecce fini con batonnage
Alcol
13,5% VOL
Uvaggio
100% Pecorino
Formato
0,75 l
Regione
Abruzzo
Temperatura
10-12° C
Decantazione
30 min
Calice
VINI BIANCHI CORPOSI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Antipasti
Aperitivo
Crostacei
Formaggi
Pesce
Sensazioni

“Un bianco dal temperamento maestoso”

Curiosità
Il Pecorino Superiore “Sorab” 2015 di Contesa può essere considerato una delle espressioni più fulgide del vitigno a bacca bianca, fra i più caratteristici del Centro Italia. Nel calice sfavilla di un brillante giallo paglierino, mentre al naso sprigiona un intenso vortice di profumi che spaziano dalle erbe mediterranee alla frutta a polpa gialla - pesca, albicocca, melone - con un lieve sottofondo di vaniglia. Al gusto, domina la pesca e riemerge la vaniglia, docile traccia della presenza di barrique in fase di fermentazione. Armonico e di ottima persistenza, questo vino dalle incredibili potenzialità, rivela un buon corpo e promette longevità: può arrivare a esprimersi al massimo dopo quattro o cinque anni dalla vendemmia. Si abbina benissimo a piatti di pesce, fritture di paranza, sughi freschi, tempura di ortaggi di stagione. Noi lo abbiamo assaggiato accompagnandolo a un buon piatto di spaghetti alla chitarra con sughetto di scampi dell’Adriatico. Per gustarlo al meglio, consigliamo di farlo ossigenare almeno mezz’ora prima di essere servito.
Scrivi una recensione
per ricevere uno sconto del 5%