Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Rosé
Antica Enotria

Rosato Nero di Troia IGT Puglia "Contessa Staffa" 2019

vinobiologico
Condividi
Sensi
Sapore
Sensazioni di fragola e altri piccoli frutti rossi
Colore
Rosa cerasuolo
Affinamento
Acciaio
10,90 €
Dettagli
Cantina
Antica Enotria
Sapore
Sensazioni di fragola e altri piccoli frutti rossi
Annata
2019
Colore
Rosa cerasuolo
Denominazione
Puglia IGT
Vitigni
Montepulciano, Nero di Troia
Affinamento
Acciaio
Alcol
13% VOL
Uvaggio
85% Nero di Troia 15% Montepulciano
Filosofia
Biologico
Formato
0,75 l
Regione
Puglia
Perfetto per
Un aperitivo, Un pranzo tra amici, Un pranzo in famiglia, Un pranzo all’aperto, Una cena tra amici, Una cena in relax, Una cena all'aperto, Serata in giardino tra amici, Una giornata in riva al mare
Temperatura
8-10° C
Decantazione
Da bere subito
Calice
VINI ROSATI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Antipasti
Aperitivo
Carne
Crostacei
Formaggi
Pasta
Pesce
Pizza
Sensazioni

Contessa Staffa Rosato IGT Puglia è il vino biologico realizzato con uve Nero di Troia e Montepulciano. Il suo nome è un tributo alla proprietaria della masseria dove attualmente sorge la cantina. Si caratterizza per il colore rosa con sfumature buccia di cipolla, al naso offre splendide sensazioni di fragola e altri piccoli frutti rossi. Al palato colpisce per la sua sapidità, persistenza aromatica e per un giusto equilibrio tra freschezza e note morbide. Contessa Staffa Rosato IGT Puglia grazie alla loro versatilità, oltre a essere preferiti tutte le volte in cui un vino bianco è poco e un vino rosso è troppo, sono abbinabili ad antipasti, pesce, carne, riso, pasta e formaggi. Dagli aromi gradevoli e fruttati, sono estremamente piacevoli e freschi.

Curiosità

Contessa Staffa Rosato IGT Puglia è il vino biologico realizzato con uve Nero di Troia e Montepulciano. Dopo una macerazione con le bucce per 6 ore il mosto di Contessa Staffa Rosato IGT Puglia viene illimpidito a freddo e fatto fermentare a 16° in silos di acciaio.

Il Montepulciano è un vitigno coltivato prevalente nell’Italia centrale ed in particolare è autoctono delle regione Abruzzo e Marche. E’ infatti doveroso specificare che  il Vino Nobile di Montepulciano non ha legami con questo vitigno. I vini a base di Montepulciano si caratterizzano per i tannini fitti, morbidi e non molto aggressivi, per i sentori di ciliegia e di marasca, per il finale pieno e sostenuto da una notevole forza estrattiva e alcolica.

E’ ormai noto come la Puglia sia una terra vocata ai rosati. Intensa espressione del territorio, i rosati pugliesi meritano una particolare attenzione in quanto  risorsa legata alla tradizione e alla cultura di questi luoghi. In particolare Contessa Staffa si caratterizza per essere un vino versatile, dal gusto fresco come un bianco ma con la vivacità aromatica di un rosso. Va bevuto a temperature fredde, tra i 10° e i 12°.

Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account