Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Rosso
Buranco

Rosso Buranco 2017

Condividi
Sensi
Sapore
Sentori di frutti neri di bosco maturi con forti note balsamiche di macchia mediterranea, sia spezie dolci che spezie fresche
Colore
Rosso rubino
Affinamento
12 mesi in barriques e tonneau di rovere francese e 8 mesi in acciaio
Prezzo speciale 24,90 € Prezzo predefinito 30,90 €
Dettagli
Cantina
Buranco
Sapore
Sentori di frutti neri di bosco maturi con forti note balsamiche di macchia mediterranea, sia spezie dolci che spezie fresche
Annata
2017
Colore
Rosso rubino
Denominazione
Vino Rosso
Vitigni
Cabernet Sauvignon, Syrah
Affinamento
12 mesi in barriques e tonneau di rovere francese e 8 mesi in acciaio
Alcol
13,5% VOL
Uvaggio
60% Syrah 40% Cabernet sauvignon
Formato
0,75 l
Regione
Liguria
Perfetto per
Una cena da ricordare, Una grande occasione, Sorprendere gli ospiti, Un regalo inaspettato, Festeggiare, Fare bella figura, Una cena importante
Temperatura
18-20° C
Decantazione
30 min
Calice
VINI ROSSI MATURI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Carne
Selvaggina
Sensazioni
Questo Rosso Buranco si presenta nel calice di un rosso rubino carico ed intenso con luminosi riflessi violetti. Ha un profumo complesso, fruttato di frutti neri di bosco maturi (ribes, mora) con forti note balsamiche di macchia mediterranea e speziate, sia spezie dolci (caramello, vaniglia, cacao amaro) che spezie fresche (chiodo di garofano, noce moscata) su variegatissimo sfondo minerale. Gran corpo ed armonia tra la componente tannica e quella morbida; la struttura e la persistenza ne fanno un vino lungimirante e dalle rosee prospettive nell'arco perlomeno del prossimo quinquennio. Perfetto per accompagnare carni arrostite e grandi stufati, ideale anche come vino da meditazione.
Curiosità
Un vino indubbiamente destinato a sorprendere: un rosso nelle Cinque Terre! Un azzardo riuscito, grazie anche all'impegno e alla competenza dell'enologo di Buranco, Sergio Pappalardo, le cui origini salernitane, forse, lo fanno particolarmente attento alla viticoltura di costa, ai vini che nascono in faccia al mare. È un blend di uvaggio bordolese mediterraneo (cabernet sauvignon e merlot) con uno australiano (cabernet sauvignon e syrah). La fermentazione avviene in acciaio, con una macerazione di 20 giorni, e pressatura soffice alla svinatura. L'affinamento richiede 12 mesi in barriques e tonneau di rovere francese, 8 mesi in acciaio e 4 in bottiglia.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account