Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Rosso
Cosimo Maria Masini

Sangiovese Toscano IGT "Nicole" 2018

vinoBiodinamico
Condividi
Sensi
Sapore
Intrigante e complesso, con la presenza di una componente fruttata
Colore
Rosso rubino
Affinamento
Tini di rovere da 40 HL per 10 mesi
Prezzo speciale 17,00 € Prezzo predefinito 18,90 €
Dettagli
Cantina
Cosimo Maria Masini
Sapore
Intrigante e complesso, con la presenza di una componente fruttata
Annata
2018
Colore
Rosso rubino
Denominazione
Toscana Sangiovese IGT
Vitigni
Sangiovese
Affinamento
Tini di rovere da 40 HL per 10 mesi
Alcol
13,5% VOL
Uvaggio
100% Sangiovese
Filosofia
Biodinamico
Formato
0,75 l
Regione
Toscana
Perfetto per
Un pranzo tra amici, Un pranzo speciale, Un pranzo all’aperto, Una cena tra amici, Una cena all'aperto, Una grande occasione, Sorprendere gli ospiti, Serata in giardino tra amici, Fare bella figura
Temperatura
16-18° C
Decantazione
30 min
Calice
VINI ROSSI MATURI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Aperitivo
Carne
Formaggi
Sensazioni

Di colore rosso rubino, il Nicole è un esempio dell’ eleganza e della raffinatezza che il Sangiovese può raggiungere. I tannini sono presenti, ma morbidi e ben integrati; il naso è intrigante e complesso, con la presenza di una componente fruttata, ben riconoscibile. È un vino di straordinaria armonia e di ottimo equilibrio. Ottimo con insaccati, primi piatti della tradizione toscana, formaggi semi stagionati, carni rosse e frattaglie, specie trippa, esprime tutta la sua eleganza con le zuppe di pesce con pomodoro.

Curiosità

Il Nicole è frutto della fermentazione naturale delle uve, senza aggiunta di alcun coadiuvante enologico. Le uve sono state vinificate tutte in troncoconico di rovere , con follatura quotidiana. Affinato in tini di rovere da 40 HL, per 10 mesi circa e poi imbottigliato senza filtrazione.

La Biodinamica è un passo ulteriore rispetto all’agricoltura biologica, infatti non solo esclude l’uso di concimi chimici e di sintesi, ma addirittura cerca di rigenerare il terrenoe le piante attraverso attivatori biologici che le aiutino a trovare il proprio nutrimento nel terreno. Le piante vengono considerate nel contesto complessivo della natura e delle energie che ricevono dalla terra e dall’aria, dalla pioggia e dal vento, dalla luce e dal calore, dal sole e dalla luna, dai pianeti e dalle stelle, insomma le piante vivono in un microcosmo, ma fanno parte del sistema cosmico. Se questi fattori sono armonicamente bilanciati, la pianta cresce in salute e rigogliosa fino al suo massimo potenziale, e dona un alimento buono, ricco di sapori e sano.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account