Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Rosso
Conti di San Bonifacio

Toscana IGT "Docet" 2013

Condividi
Sensi
Sapore
Note di mirtilli, lamponi e grafite, fruttuosità formidabile
Colore
Rosso rubino
Affinamento
18 mesi in barrique di rovere francese per il 50% nuove ed il 50% di secondo passaggio
31,50 €
Dettagli
Cantina
Conti di San Bonifacio
Sapore
Note di mirtilli, lamponi e grafite, fruttuosità formidabile
Annata
2013
Colore
Rosso rubino
Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon
Affinamento
18 mesi in barrique di rovere francese per il 50% nuove ed il 50% di secondo passaggio
Alcol
14,5% VOL
Uvaggio
Cabernet Franc 50% Cabernet Sauvignon 50%
Formato
0,75 l
Regione
Toscana
Perfetto per
Un pranzo speciale, Una cena da ricordare, Sorprendere gli ospiti, Un regalo inaspettato, Festeggiare, Fare bella figura, Una cena importante
Temperatura
16-18° C
Decantazione
1h
Calice
VINI ROSSI MATURI E MOLTO CORPOSI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Carne
Selvaggina
Sensazioni
Prodotte solo 5000 bottiglie. "Il taglio bordolese della Costa Toscana". Docet è un vino importante. Al naso note di mirtilli, lamponi e grafite, fruttuosità formidabile. Grande corpo e buona acidità con un finale lungo con tannini potenti e maturi. Accompagna pranzi speciali e grandi occasioni.
Curiosità
La vendemmia 2013 è iniziata in ritardo rispetto alle altre. L’inverno piovoso, seguito da una primavera con temperature al di sotto della media che hanno rallentato il germogliamento, ci ha aiutato ad avere un ciclo della vite più lungo rispetto agli altri anni. A metà luglio le temperature sono salite in maniera consistente ed il bel tempo estivo ha dominato l’intera estate senza picchi di calore estremo che hanno permesso un decorso della maturazione delle uve lungo e di grande concentrazione. Inoltre, durante il mese di settembre una buona escursione termica tra giorno e notte ha permesso una maturazione ottimale dell’uva. La vendemmia è iniziata dopo la metà di settembre, per concludersi nella prima decade di ottobre ottenendo buoni risultati sia in termini di qualità che di quantità.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account