Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Rosso
Il Moro di San Giovanni

Toscana IGT "Moro" 2007

Condividi
Sensi
Sapore
Note di ciliegia selvatica, liquirizia e frutti di bosco maturi.
Colore
Rosso granato
Affinamento
10 mesi in barriques
Prezzo speciale 23,92 € Prezzo predefinito 29,90 €
Dettagli
Cantina
Il Moro di San Giovanni
Sapore
Note di ciliegia selvatica, liquirizia e frutti di bosco maturi.
Annata
2007
Colore
Rosso granato
Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Petit Verdot
Affinamento
10 mesi in barriques
Alcol
14,5% VOL
Uvaggio
40/45% Cabernet Franc 40/45% Cabernet Sauvignon 10/15% Petit Verdot
Formato
0,75 l
Regione
Toscana
Perfetto per
Una grande occasione, Sorprendere gli ospiti, Festeggiare, Fare bella figura, Una cena importante
Temperatura
18-20° C
Decantazione
2h
Calice
VINI ROSSI MATURI E MOLTO CORPOSI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Carne
Selvaggina
Sensazioni
Di un colore molto intenso, rosso scuro, profondo con riflessi granati. Naso pulito, elegante, intenso e complesso, con un accenno di aromi terziari ma ancora ricco di aromi fruttati, note di ciliegia selvatica, liquirizia e frutti di bosco maturi. Al palato risulta morbido, avvolgente, caldo, molto ampio ed equilibrato con un finale lungo e persistente, caratterizzato da tannini ben presenti ma molto morbidi. Dà il meglio di se abbinato ad arrosti di carne, cacciagione e selvaggina, formaggi a pasta dura di buona stagionatura.
Curiosità
Espressione di un grand vin toscano, il vino Moro di SanGiovanni nasce dalla combinazione di un terroir esclusivo, di uvaggi tipici della tradizione vinicola francese, di un’interpretazione enologica internazionale che traduce la scuola di Bordeaux in maestria italiana. La solida e innovativa qualità del vino Moro di SanGiovanni si rivolge ai connoisseurs che ricercano l’eccellenza in un vino strutturato che predilige l’invecchiamento per esprimere la sua ricchezza aromatica con sentori di frutta, fiori e spezie e ammorbidire i suoi potenti tannini. Annata 2007: le temperature al di sopra della media in inverno e primavera e l'assenza di precipitazioni hanno favorito un germogliamento precoce. Le piogge del mese di maggio e giugno hanno evitato lo stress idrico e abbassato le temperature rallentando un po' lo sviluppo che è poi ripartito nel mese di luglio, che è stato caldo e secco e ha favorito un'invaiatura precoce. I mesi estivi sono stati caratterizzati da temperature fresche durante la notte il che ha rallentato la maturazione che e avvenuta regolarmente e si sono avute alla raccolta uve perfettamente sane, mature e con una notevole concentrazione.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account