Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Rosso
Tenuta dei Mori

Umbria Rosso Riserva IGP "Alto Cumulus" 2018

Condividi
Sensi
Sapore
Note fruttate di sottobosco
Colore
Rosso rubino
Affinamento
Acciaio inox, a cui segue maturazione in botti di rovere francese per 8 mesi
22,90 €
Dettagli
Cantina
Tenuta dei Mori
Sapore
Note fruttate di sottobosco
Annata
2018
Colore
Rosso rubino
Denominazione
Umbria Rosso IGP
Vitigni
Alicante, Refosco, Sangiovese
Affinamento
Acciaio inox, a cui segue maturazione in botti di rovere francese per 8 mesi
Alcol
13,5% VOL
Uvaggio
Sangiovese 60%, Alicante 20%, Refosco 20%
Formato
0,75 l
Regione
Umbria
Perfetto per
Un pranzo speciale, Una cena da ricordare, Una grande occasione, Sorprendere gli ospiti, Fare bella figura, Una cena importante
Temperatura
16-18° C
Decantazione
30 min
Calice
VINI ROSSI MATURI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Carne
Formaggi
Selvaggina
Sensazioni
Prodotto da uve in conversione Biologica provenienti da vitigni autoctoni e non. Frutto del territorio umbro liberamente interpretato in chiave moderna. Una curiosità sulle etichette: le nuvole raffigurate simboleggiano il connubio tra Uomo e Natura, entrambi apparentemente semplici ma al contempo magicamente complessi e mutevoli come può esserlo un buon vino.
Curiosità
Fermentazione sulle bucce a temperatura controllata di 25-28 °C, affinamento in recipienti di acciaio inox, imbottigliamento nel mese di Marzo a cui segue ulteriore affinamento in bottiglia per 1-2 mesi. L’Azienda Agricola della Tenuta produce vini rossi da vitigni tipici della regione e non, quali Sangiovese, Merlot, Refosco, Malbech, Pinot Grigio, Pinot Nero e Alicante; la produzione si estende anche a caratteristici vini bianchi quali Grechetto, Trebbiano, Vermentino, Verdicchio, Viogner e Riesling. Il vigneto che circonda la Tenuta si estende per 12,5 ettari, coltivati per metà con il metodo Guyot e per metà con il metodo Cordone Speronato. La famiglia Vicaroni, con passione e maestria, ha saputo unire turismo e qualità, creando valore intorno alla vite e al vino, aprendo le porte della loro Tenuta ad enoturisti e curiosi di tutto il mondo.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account