Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Bianco
Tenuta di Tavignano

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore DOC Cru Misco 2018

Condividi
Sensi
Sapore
Frutta matura, mandorla dolce, fiori di acacia, anice stellato, sentori agrumati
Colore
Giallo paglierino
Affinamento
Acciaio su fecce fini per 6 mesi
Luca Maroni
91/99
20,90 €
Dettagli
Cantina
Tenuta di Tavignano
Sapore
Frutta matura, mandorla dolce, fiori di acacia, anice stellato, sentori agrumati
Annata
2018
Colore
Giallo paglierino
Denominazione
Verdicchio Castelli di Jesi Classico Superiore DOC
Vitigni
Verdicchio
Affinamento
Acciaio su fecce fini per 6 mesi
Alcol
13% VOL
Uvaggio
100% Verdicchio
Formato
0,75 l
Regione
Marche
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Sensazioni
Vino di grande personalità ed eleganza, alla vista si presenta paglierino, brillante e lucido. All’olfatto ricorda la frutta matura, la mandorla dolce, fiori di acacia, anice stellato, con sentori agrumati. Di lunga persistenza gustativa con note sapide e minerali, si abbina perfettamente con grandi piatti della cucina marinara, formaggi mediamente stagionati e carni bianche.
Curiosità
Viene prodotto esclusivamente nelle zone collinari al centro della provincia di Ancona e in un’area ristretta di quella di Macerata (dove si collocano le colline di Tavignano), e con uve di Verdicchio in purezza o in percentuali pari ad almeno l’85%. La produzione massima consentita arriva a 140 quintali di uva per ettaro per la DOC comune, ma i vigneti di Tavignano si aggirano solitamente tra i 60 e i 100 quintali di uva, in relazione all’andamento climatico dell’annata. Nel 1968 il Verdicchio dei Castelli di Jesi ottiene la DOC e nel 2010 la DOCG per le versioni Riserva e Riserva Classico, menzione destinata esclusivamente a quei vini invecchiati almeno 18 mesi, dei quali almeno 6 in bottiglia, e provenienti dalla zona di produzione più antica, nei territori dei comuni lungo il fume Esino.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account