Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Bianco
Panizzi

Vernaccia di San Gimignano Santa Margherita DOCG 2017

Condividi
Sensi
Sapore
Note floreali (biancospino e magnolia) e note fruttate (pompelmo e ananas) legate ed amalgamate da sentori vanigliati
Colore
Giallo paglierino
Affinamento
50% Barrique e 50% Acciaio
Gambero Rosso
2 Bicchieri
Vini Buoni d'Italia
4 Stelle
Vitae
3 Tralci
17,90 €
Dettagli
Cantina
Panizzi
Sapore
Note floreali (biancospino e magnolia) e note fruttate (pompelmo e ananas) legate ed amalgamate da sentori vanigliati
Annata
2018
Colore
Giallo paglierino
Denominazione
Vernaccia di San Gimignano DOCG
Vitigni
Vernaccia di San Gimignano
Affinamento
50% Barrique e 50% Acciaio
Alcol
13,5% VOL
Uvaggio
100% Vernaccia di San Gimignano
Formato
0,75 l
Regione
Toscana
Perfetto per
Un pranzo speciale, Un pranzo in famiglia
Temperatura
8-10° C
Decantazione
30 min
Calice
VINI BIANCHI CORPOSI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Antipasti
Carne
Formaggi
Pasta
Pesce
Sensazioni

Alla vista colpisce per brillantezza e luminosità; il colore è giallo paglierino con una sfumatura verdognola.Il profumo è molto variegato ed elegante; note floreali (biancospino e magnolia) e note fruttate (pompelmo e ananas) legate ed amalgamate da sentori vanigliati su cui si innestano con l’invecchiamento le caratteristiche note minerali. Al gusto si rivela fragrante, polposo e strutturato, articolato nei sentori che rimandano alle sensazioni olfattive, ma ben bilanciato con retrogusto persistente che sfuma verso note ammandorlate. La Vernaccia di San Gimignano è ottima come aperitivo, con antipasti di crostacei e di molluschi, ma anche per i primi piatti con salse bianche e funghi, le insalate di riso e di pasta. Impareggiabile l'abbinamento con i piatti a base di pesce al forno, fritti, alla griglia o al cartoccio, e con il pesce crudo

Curiosità
Il vino che nasce dalla vigna più a cuore di Panizzi e che prende il nome dalla località in cui la Panizzi è nata. Dalle viti di questo vigneto è stato prelevato e moltiplicato il materiale utilizzato per realizzare tutti i vigneti di Vernaccia di San Gimignano impiantati negli anni dall’azienda.
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account