Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Bianco
San Leonardo

Vigneti delle Dolomiti IGT “Vette di San Leonardo” 2019

Condividi
Sensi
Sapore
Sentori floreali di rosa gialla, pesca bianca, frutto della passione, pepe verde, salvia, polvere di talco ed erbe di montagna
Colore
Giallo paglierino
Affinamento
5 mesi sui lieviti esclusivamente in acciaio
12,50 €
Dettagli
Cantina
San Leonardo
Sapore
Sentori floreali di rosa gialla, pesca bianca, frutto della passione, pepe verde, salvia, polvere di talco ed erbe di montagna
Annata
2019
Colore
Giallo paglierino
Denominazione
Vigneti delle Dolomiti IGT
Vitigni
Sauvignon Blanc
Affinamento
5 mesi sui lieviti esclusivamente in acciaio
Alcol
12,5% VOL
Uvaggio
100% Sauvignon Blanc
Formato
0,75 l
Regione
Trentino Alto Adige
Perfetto per
Un aperitivo, Un pranzo tra amici, Un pranzo in famiglia, Un pranzo all’aperto, Una cena tra amici, Una cena romantica, Una cena in relax, Una cena all'aperto, Serata in giardino tra amici, Una giornata in riva al mare
Temperatura
8-10° C
Decantazione
Da bere subito
Calice
VINI BIANCHI CORPOSI
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Aperitivo
Crostacei
Formaggi
Pasta
Pesce
Sensazioni
Il Vette deve il suo nome alle imponenti cime che incorniciano i vigneti da cui nasce, un Sauvignon Blanc di grande freschezza e mineralità. Di un colore giallo paglierino il colore all’occhio, con sottili riflessi verdolini. Al naso il bouquet olfattivo è particolarmente aromatico, caratterizzato da ricordi floreali di rosa gialla, da richiami alla pesca bianca e al frutto della passione, e da sfumature di pepe verde, salvia, polvere di talco ed erbe di montagna. Il volume al palato è compatto e di buona consistenza, come buona è anche la freschezza. Ottima la lunghezza e minerale la chiusura. Fresco e profumato, si accompagna bene a piatti leggeri con versatilità e risulta piacevole e intrigante come aperitivo. Ideale per chi desidera degustare un angolo di Trentino Alto Adige che ha fatto del vino il suo punto di forza da più di duecento anni.
Curiosità
Si distingue per la freschezza dei profumi floreali, la tessitura elegante della struttura e la complessa mineralità. Il suo nome vuole proprio sottolineare questa identità tutta trentina, mentre sul piano qualitativo la personale selezione delle uve fatta dai Marchesi Guerrieri Gonzaga presso i viticoltori della Val di Cembra è un sicuro suggello di garanzia.
Recensione (1)
Valutazione:
80% of 100
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account

1 elemento

Mostra per pagina
  1. 80%
    Aromatico, rotondo con una bene “tenuta in bocca”
    Da consigliare vivamente
See all (+-1)Show less