Questo sito utilizza i cookie per offrire tutte le sue funzionalità. Cliccando su accetto, acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra cookie policy - Leggi di più - Acconsento
Bianco
Maeli

Vino Frizzante Col Fondo Veneto IGT Moscato Giallo "Dilì" 2017

vinoSenza Solfiti
Condividi
Sensi
Sapore
Profumi di fiori e frutta gialla come la mela golden, la pesca e la frutta esotica come la papaya, albiccocca
Colore
Giallo ambrato
Affinamento
Sui lieviti
16,50 €
Dettagli
Cantina
Maeli
Sapore
Profumi di fiori e frutta gialla come la mela golden, la pesca e la frutta esotica come la papaya, albiccocca
Annata
2017
Colore
Giallo ambrato
Denominazione
Veneto IGT
Vitigni
Moscato Giallo
Affinamento
Sui lieviti
Alcol
12% VOL
Uvaggio
100% Moscato Giallo
Filosofia
Senza solfiti
Formato
0,75 l
Regione
Veneto
Perfetto per
Un aperitivo, Un pranzo tra amici, Un pranzo speciale, Un pranzo in famiglia, Un pranzo all’aperto, Una cena in relax, Una cena all'aperto, Serata in giardino tra amici, Una giornata in riva al mare
Temperatura
8-10° C
Decantazione
Da bere subito
Calice
METODO ANCESTRALE
Info legali
Contiene solfiti

Il piatto Perfetto

Faggiano in umido con funghi

Abbinamenti

Antipasti
Aperitivo
Pizza
Sensazioni
Il colore di questo vino gioca tra tonalità di giallo dorato e riflessi lievemente aranciati e ambrati.L’opalescenza è data dalla presenta dei lieviti in sospensione, con i quali il vino è stato imbottigliato, secondo il metodo ancestrale. Al naso rivela un’intensità potente, che sprigiona profumi di fiori e frutta gialla come la mela golden, la pesca e la frutta esotica come la papaya, che insiema all’albicocca si fa candita.La frutta secca si ritrova sottoforma di croccante di mandorle e nocciole. In bocca è caldo, la morbidezza è equilibrata da una piacevole sensazione tannica dovuta alla macerazione pellicolare del vino. Note sulfuree e smaltate rendono il bouquet del vino ampio e ancora più interessante. Il sorso restituisce gli aromi percepti al naso con una lunghissima persistenza gustolfattiva. Il finale è caratterizzato da un’interessante scia minerale potente e sapida, che invita alla beva. Vino conviviale, da bere in compagnia, su taglieri di salumi e formaggi e ottimo sulla pizza gourmet.
Curiosità
Fermentazione con macerazione di 3 gg senza controllo termico, con i lieviti naturali. Affinamento sui lieviti fino a giugno, aggiunta di mosto della stessa partita, frizzantatura in bottiglia e rifermentazione in bottiglia con il metodo ancestrale. 2 mesi di affinamento prima della vendita. Non contiene solfiti. PREMIO SPECIALE “TERROIR” Autoctoni che Passione 2017
Write Your Own Rasdsadsdeview
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account